Ritorno a scuola 12 aprile

Oggetto:  Rettifica Nota USR Prot. n. 4405 del 09 aprile 2021   

Ripresa delle attività didattiche in presenza per le classi II e III della Scuola secondaria di I grado e per le classi della Scuola secondaria di II grado

 

 

Gentilissimi,  in riferimento alla nota prot. n. 4405 del 9 aprile 2021, diramata nella giornata odierna, vi informo che, contrariamente a quanto inizialmente comunicato dal Ministro della Salute al Presidente Cirio, l’Ordinanza relativa al passaggio del Piemonte in zona arancione entrerà in vigore da lunedì 12 aprile 2021. Di conseguenza, anche le attività didattiche in presenza riprenderanno da questa data e non dal 13 aprile p.v., come in precedenza indicato.

 Per le Province di Torino e Cuneo è in corso un ulteriore esame da parte del CTS regionale dei dati epidemiologici che, ad oggi, risulterebbero, in particolare per la seconda, significativamente sopra la soglia di incidenza. Entro domani riceverete precisazioni in merito all’eventuale rinvio, fino al rientro dei dati sanitari sotto il limite di detta soglia, delle attività didattiche in presenza, che in caso di permanenza di una o di entrambe le Province in zona di rischio alto (zona rossa), dovrebbero riguardare, salvo valutazione epidemiologica più grave, soltanto le scuole secondarie di secondo grado (momentanea prosecuzione della DAD al 100%).

Distinti saluti                  

IL DIRETTORE GENERALE

Fabrizio Manca

documento firmato digitalmente ai sensi del cosiddetto Codice dell’Amministrazione

Digitale e normativa connessa

Allegati
Nota_USR_4424.09-04-2021.pdf
Ministero della Salute – Ordinanza 9 aprile 2021.pdf